Image Alt

Chiara Becchimanzi

Attrice, regista, autrice teatrale, stand up comédienne, progettista culturale, co-fondatrice della Compagnia Teatrale Valdrada. Scrive, dirige e interpreta, tra gli altri, il monologo comico “Principesse e Sfumature” (Eccellenza Creativa del Lazio 2018, Premio Comedy Roma Fringe 2016), “Epic Fail”, “Di Altri Demoni” e “Dionisiaca” (co-prodotti dalla Regione Lazio). Partecipa a programmi comici Rai (“Battute?”) e Comedy Central (“Stand Up Comedy”, “Comedians Solve World Problems”). Gira il mondo con la Compagnia Internazionale Ondadurto Teatro; è vicepresidente del Teatro del Lido di Ostia. Inventa storie da quando ricorda. Laureata in Scienze Umanistiche; diplomata all’Accademia Internazionale di Teatro di Roma; assolutamente precaria.

Scopre il sesso autarchico molto presto; per quello condiviso, invece, aspetta la più romantica e convenzionale delle dinamiche: il primo amore, dopo un anno di fidanzamento. La favola finirà qualche tempo dopo, dandole modo di iniziare una rutilante giostra sentimental-sessuale, i cui fasti e le cui miserie sono protagonisti dapprima della sua terapia, poi dei suoi monologhi, e infine della carta stampata, per l’occasione insieme a quelli che le sue tante e ingenue amiche hanno voluto condividere con lei.

“A ciascuna il suo” è il suo primo romanzo, scritto in regime di totale astinenza sessuale – caso birichino o karma assassino? Per fortuna, appena apposto l’ultimo punto, il ciclo si è invertito: oggi é innamorata come una cretina – certo, finché dura; poi chissà.

Giorgia Conteduca

Giorgia Conteduca è un’attrice, romana, trentaduenne. Comincia a studiare recitazione all’età di 13 anni, ma è alle prese con l’essere donna dall’estate precedente, quella fra la seconda e la terza media, durante la quale si è ritrovata improvvisamente a portare la terza di reggiseno.
Si diploma con il massimo dei voti all’Accademia Internazionale di Teatro di Roma, durante la quale abbatte l’impervio muro della verginità con il suo amico gay, dopo aver visto Hocus Pocus in tivvù, pellicola dagli evidentemente imprevedibili poteri afrodisiaci.
Entra a far parte della compagnia internazionale Ondadurto Teatro ma trova comunque il tempo di collezionare un discreto numero di storie imperfette con uomini perfettibili. Per questo motivo si butta sul lavoro diventando anche insegnante di teatro, autrice e regista di spettacoli per bambini e fondatrice di un’associazione culturale.
Parallelamente ai suoi goffi tentativi di essere felice, Giorgia continua a formarsi nell’ambito della recitazione (con Massimiliano Bruno, Augusto Fornari, Eleonora Danco e Giancarlo Sepe) ma anche del canto e della danza.

Oggi è single, ha un mutuo sulla casa, tantissime amiche, qualche “amico” ma soprattutto una sfilza di ex da cui ha imparato molto. Ecco perché Chiara Becchimanzi, sua amica e collega della Compagnia Valdrada, le propone la co-conduzione del nuovo e scabroso podcast erotico-comico “A ciascuna il suo”.

Autrice

Chiara Becchimanzi

Sorella di scena e di microfono

Giorgia Conteduca

1942 Amsterdam Ave NY (212) 862-3680 chapterone@qodeinteractive.com
Free shipping
for orders over 50%